Identificato l’uomo carbonizzato nell’auto a Cologne, sottoposto a fermo un meccanico di Palazzolo

Identificato l’uomo carbonizzato nell’auto a Cologne, sottoposto a fermo un meccanico di Palazzolo

Si tratta di Nexhat Rama, 40enne di origine kosovare, il corpo trovato carbonizzato a Cologne tre giorni fa. In un primo momento si era pensato ad un regolamento di conti per fatti di droga, invece è stato sottoposto a fermo un meccanico di Palazzolo.

Il motivo sarebbe un debito che il meccanico avrebbe avuto con la vittima, a causa di un prestito a tasso d’usura. Da qui la decisione di uccidere il kosovaro, portare il corpo in campagna e dare fuoco all’autovettura.

Le indagini sono ancora in corso.

Vivi Franciacorta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *