Ospitaletto: Open day alla Casa di Comunità

Ospitaletto: Open day alla Casa di Comunità

Questa mattina si è svolto l’OpenDay ufficiale della struttura “Casa di Comunità” in via Padana Superiore a Ospitaletto. Un sistema operativo integrato che unisce e rafforza il rapporto fra Sanità ed Enti Locali con l’ unico scopo di migliorare la sanità di prossimità. Un esempio virtuoso di come rispettare e promuovere gli standard dettati dal DM 77/2022.

L’ obiettivo consiste nel fare diventare “Casa di Comunità” un punto di riferimento socio-assistenziale per i cittadini, grazie alla sinergia relativa al piano di zona con un’alleanza fra Regione Lombardia, gli ambiti territoriali, gli enti locali, il terzo settore e le associazioni.

Un investimento importante sul territorio sia per l’Amministrazione comunale che per Regione Lombardia. La struttura è accessibile, usufruibile ed è collocata in una zona centrale, sopra la nuova farmacia comunale. Casa di Comunità sarà una guida in grado di rispondere alle loro domande dei cittadini, prenderli in carico ed indirizzarli nei percorsi di recupero migliori. Garantirà: un punto unico di riferimento per la salute; un percorso di cure personalizzato; un accesso integrato all’ assistenza sanitaria, sociosanitario e socioassistenziale; presa in carico delle cronicità; valutazione a 360° del bisogno di salute con un team di professionisti medici e sanitari.

Durante la presentazione sono intervenuti in ordine:

Direttore Generale ASST Spedali Civili di Brescia Luigi Caiazzo;

Il Sindaco Laura Trecani;

Presidente Assemblea dei sindaci azienda consortile ovest solidale Roberto Groppelli;

Direttore Sociosanitario ASST Spedali Civili di Brescia Enrico Burato;

Direttrice Distretto BS Ovest ASST Spedali Civili di Brescia Simonetta Di Meo.

Il presidio oggi è già operativo con n.13 professionisti altamente specializzati: medici (PLS), specialisti ambulatoriali, infermieri, assistenti sociali, psicologi, ostetriche, professionisti della prevenzione e riabilitazione. La struttura offre i seguenti servizi: PUA – punto unico di accesso; EVM – COT, équipe valutazione multidimensionale e centrale operativa territoriale; sportello polifunzionale; servizi area materno infantile; servizi area per le disabilità; area prevenzione con vaccinazioni e punto prelievi; servizio di assistenza domiciliare; Infermieri di famiglia e comunità (IFEC); ufficio protesica maggiore e assistenza integrativa; presa in carico delle persone con malattie croniche (cardiologia, diabetologia, geriatria, neurologia, oculista, pneumologia); psicologa delle cure primarie; servizio di medicina specialistica; areaprogramma di screening.

Per ulteriori informazioni 👇🏻

www.sanitaterritoriale.regione.lombardia.it

www.asst-spedalicivili.it

Vivi Franciacorta