Ufficio di Prossimità: avvicinare i cittadini alla giustizia

Ufficio di Prossimità: avvicinare i cittadini alla giustizia

Prende avvio in Città lo sportello informativo dove l’utenza potrà ricevere supporto e depositare telematicamente atti di volontaria giurisdizione al Tribunale di Brescia: un servizio per avvicinare i cittadini alla giustizia. 

È questo l’obiettivo dell’Ufficio di Prossimità che giovedì 4 luglio è stato inaugurato nella sede municipale di via XX Settembre n. 32 a Palazzolo sull’Oglio

All’inaugurazione in mattinata hanno preso parte il Sindaco Gianmarco Cossandi, l’assessora ai Servizi Sociali e Presidente dell’Assemblea dei Sindaci Ombretta Pedercini, il Giudice della Sezione Civile del Tribunale di Brescia dott. Francesco Rinaldi e il dott. Simone Rossi, C.O. Gruppo ed esperto di organizzazione in rappresentanza di ANCI e Regione Lombardia.
Presenti inoltre anche alcuni avvocati svolgenti funzioni di amministratori di sostegno e tutori minori.

L’ufficio, al piano terra vicino allo sportello dell’Anagrafe, aprirà per il ricevimento dell’utenza a partire dal 3 settembre 2024tutti i martedì (dalle 15 alle 17) e i giovedì (dalle 09 alle 11) – e sarà disponibile per informazioni e orientamento in merito alle pratiche di Volontaria Giurisdizione destinate al Tribunale di Brescia, oltre che per depositare telematicamente la relativa documentazione, evitando di recarsi alle Cancellerie del Tribunale. 

«L’apertura di questo nuovo servizio non è rilevante solo per i cittadini di Palazzolo sull’Oglio, ma per tutti cittadini dell’Ambito Territoriale Sociale Monte Orfano che comprende i Comuni di Adro, Capriolo, Cologne, Erbusco e Pontoglio – ha commentato il Sindaco Gianmarco Cossandi –. La realizzazione dell’Ufficio di Prossimità rientra in un progetto più ampio, finanziato dall’Unione europea mediante il Programma Operativo Complementare al Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014–2020, coordinato dal Ministero della Giustizia sull’intero territorio nazionale. Nello specifico, l’Ufficio di Prossimità del Comune di Palazzolo sull’Oglio, che agisce in qualità di ente capofila dell’Ambito Territoriale Sociale Monte Orfano, è stato attivato in collaborazione con la Regione, con il supporto formativo di ANCI Lombardia e chiaramente con la stessa Amministrazione comunale che ha reso disponibili i locali, le attrezzature e il personale adeguatamente formato e che sarà dedicato al servizio». 

«Quello che offriremo ai cittadini sarà un servizio importante ed innovativo, in grado di dare prossimità ed un avvicinamento alla giustizia per le persone, soprattutto per quelle fragili, in un’ottica di sinergia tra il Comune, le Istituzioni e il Tribunale. Sono soddisfatta che il nostro Comune sia tra quelli che faranno da apripista per questa esperienza».

Vivi Franciacorta