Lo Skatepark sempre più inclusivo con l’arrivo della speciale carrozzina

Lo Skatepark sempre più inclusivo con l’arrivo della speciale carrozzina

PALAZZOLO SULL’OGLIO – LO SKATEPARK SEMPRE PIU’ INCLUSIVO CON L’ARRIVO DELLA SPECIALE CARROZZINA ED IL COMPLETAMENTO DELLA NUOVA RAMPA

Il progetto di inclusione dello Skate Park, di cui avevamo parlato ad agosto con Davide Rosse, vice presidente dell’ASD Poison Wave, ha visto la luce.

E’ infatti dei giorni scorsi la notizia del completamento dei lavori alla minirampa e dell’arrivo della speciale carrozzina, predisposta per il free style, e giunta direttamente dall’Inghilterra.

«Con il raggiungimento di questo obiettivo – queste le parole di Davide Rossi, Vice Presidente dell’ASD Poison Wave – vogliamo dimostrare a tutti che si può andare oltre la disabilità. Il nostro obiettivo è quello di provare a dare maggiore consapevolezza a chi ha delle difficoltà fisiche, in modo che possano acquisire maggiore fiducia nei propri mezzi anche nel loro vivere quotidiano».

«Ma oltre a questo – continua Davide raccontandoci di questo nuovo traguardo raggiunto – è stata completata anche l’illuminazione che rientra negli standard federali e ci permetterà di ospitare anche gare nazionali».Il prossimo obiettivo dell’associazione, ad oggi, è una data: il 15 marzo. E’ questo il giorno scelto per l’inaugurazione ufficiale. Una giornata di festa, ma soprattutto una giornata di inclusione.

wp_284188

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *