Corte Franca – Con i “Bottoni di Storione” il centottanta omaggia Vittorio Fusari

In occasione della mostra fotografica dedicata allo chef iseano che ha fatto conoscere la sua cittadina ed il territorio di Franciacorta ben oltre i confini nazionali, Slow Food Oglio Franciacorta Lago d’Iseo propone, per tutta la durate dell’esposizione, anche l’iniziativa “Il Piatto dell’Alleanza – Dedicato a Vittorio Fusari”.Tra le 15 realtà franciacortine che hanno aderito all’iniziativa (sulle 36 totali), oggi andiamo a scoprire il piatto che il Ristorante Centottanta di Corte Franca ha scelto per rendere omaggio allo chef.Si tratta di “Bottoni di Storione con fegatini di pollo, polvere di Campari e foglia d’ostrica”; ravioli preparati con farina macinata a pietra di grani biologici, ripieni di trancetti di filetto di Storione cotto a bassa temperatura, serviti con un sughetto di fegatini di pollo biologico, bitter Campari polverizzato e foglia di Mertensia Marittima.

Tutti prodotti che, come sottolineano dalla cucina del ristorante, sono prodotti dalle aziende del territorio.

wp_284188

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.