Torbiere, con gli ultimi 100 alberi si guarda al futuro della Riserva

Torbiere, con gli ultimi 100 alberi si guarda al futuro della Riserva

Si è concluso con la piantumazione degli ultimi 100 esemplari, effettuata sabato 2 marzo, il progetto di salvaguardia delle Torbiere del Sebino.

All’ultimo evento di piantumazione in programma, oltre al neo Presidente Flavio Bonardi, al suo primo impegno ufficiale, alla guida dell’Ente, erano presenti anche il direttore Nicola Della Torre, la consigliere regionale Claudia Carzeri, il sindaco di Provaglio d’Iseo Vincenzo Simonini, oltre ad un nutrito numero di partecipanti che hanno sfidato il meteo ed hanno piantato gli alberi adottati.

Vivi Franciacorta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.